AUTOTRASFORMATORI

Gli Autotrasformatori sono una particolare categoria di trasformatori la cui bobina è costituita da un unico avvolgimento con prese intermedie anziché due avvolgimenti separati, uno per il primario e uno per il secondario.

Gli autotrasformatori monofase e trifase K-factor, progettati e collaudati in conformità a specifiche normative (EN61558-2-13) sono il risultato di un continuo lavoro di ottimizzazione di progetti e materiali.

L’utilizzo degli autotrasformatori risulta particolarmente conveniente quando minime sono le differenze tra ingresso e uscita, mentre il risparmio si minimizza quanto maggiore è questa differenza. I modelli trifase sono spesso utilizzati in aree ove è ancora presente la rete trifase 220V, per elevare la tensione a 400V trifase.  Una particolare versione di autotrasformatori consente anche di generare un neutro che rende stabili le tensioni anche in presenza di carichi squilibrati, mentre una particolare gamma di autotrasformatori è progettata per agevolare l’avviamento dei motori elettrici. Gli autotrasformatori sono caratterizzati inoltre da altissimi rendimenti, cosa che li rende conveniente ogni volta che non si rende necessaria una separazione galvanica tra primario e secondario.

 


Visualizzazione di tutti i 8 risultati