STABILIZZATORI DI TENSIONE ELETTROMECCANICI TRIFASE DA 10KVA A 600KVA – VSER3

  1. Richiesta informazioni






    Nome e Cognome (richiesto)
    Azienda (richiesto)
    La tua email (richiesto)
    Telefono (consigliato)
    La tua richiesta
    Dichiaro di avere letto l’informativa sulla privacy e di autorizzare il trattamento dei dati personali ai sensi della legge 196/2003. I dati saranno utilizzati esclusivamente per le finalità indicate, mantenuti riservati e in nessun caso saranno comunicati a terzi.
  2. Download

Descrizione

STABILIZZATORI DI TENSIONE ELETTROMECCANICI TRIFASE DA 10KVA A 600KVA

tecnologia di funzionamento

Gli stabilizzatori elettromeccanici trifase di tensione utilizzano un trasformatore toroidale (trasformatore variabile), un trasformatore BUCK-BOOST e un circuito elettronico che controlla la rotazione del trasformatore variabile, regolando così la tensione di uscita. Con il sistema di controllo, in un tempo di risposta molto veloce, il motore di regolazione a coppia elevata, regola le piccole variazioni di tensione molto velocemente. Il servomotore viene messo fuori servizio dai finecorsa quando è fuori dai suoi limiti di funzionamento e dal circuito di controllo quando la tensione di uscita viene regolata automaticamente al valore impostato. Quando la regolazione è completa l’energia del motore viene tagliata con l’aiuto di un circuito elettronico di apertura, operando nel massimo silenzio.

sistema di regolazione

La regolazione avviene in modo indipendente su ogni fase. Il sistema è dotato di un commutatore di bypass che consente di alimentare il carico con la tensione di rete in caso di malfunzionamento o necessità. Utilizzando i pulsanti di impostazione è possibile regolare la tensione di uscita, la gamma di precisione, la velocità di regolazione, ed i limiti di tensione alta-bassa. E’ possibile poi regolare il controllo di corrente massima e il relativo tempo di isteresi. Tutte le impostazioni possono essere protette da password. Un display visualizza la tensione di ingresso e uscita, e la corrente erogata.

STABILIZZATORI ELETTROMECCANICI TRIFASE – PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO

schema stabilizzatore elettromeccanico di tensione trifase

MODELLO VSER3 010 015 022 030 045 060 075 100 120 150 200 250 300 400 500 600
Potenza KVA 10.5 15 22.5 30 45 60 75 100 120 150 200 250 300 400 500 600
INGRESSO
Tensione ingresso 400Vac 3ph + N
Gamma tensioni 320Vac ~ 475Vac (altre gamme disponibili su richiesta)
Frequenza ingresso 50/60Hz ±10%
Terminali ingresso Morsetti Barre
USCITA
Tensione uscita 400Vac
Precisione uscita ± 1%
Power Factor 0.85
Corrente uscita 13 18 28 37 55 74 92 123 148 185 246 308 370 493 616 739
Capacità sovraccarico 200% carico 2”
Frequenza uscita 50/60Hz ±10%
Velocità regolazione 150V / sec
Rendimento min. 98%
Squilibrio max carico 100%
Terminali uscita Morsetti Barre
Display 3 strumenti digitali con lettura tensione/corrente di uscita su ogni fase e segnalazioni stato
PROTEZIONI
Protezione ingresso Interruttore automatico in ingresso Fusibili sezionabili (su uscita)
Protezioni uscita Corto circuito, sovracorrente, tensione bassa-alta
By-Pass Manuale incluso
ALTRI DATI
Temp. ambiente max.

-10° C ~ +60° C

Altitudine 3000 m
Umidità relativa 90% (senza condensa)
Grado di protezione IP20
Pressione acustica < 50dB
Movimentazione Su ruote
Colore RAL7016
Dim. (LxPxH) cm. 52x50x113 62x50x125 77x66x125 82x75x140 98x80x136 172x62x133 210x73x136 212x75x210
Peso kg. 90 100 130 155 180 230 340 350 450 600 665 850 1000 1150 1500 2200

Sono disponibili gli stabilizzatori elettromeccanici monofase della gamma VSRT a PF=1

Gli stabilizzatori elettromeccanici sono disponibili anche nella versione monofase, gamma VSER

Informazioni aggiuntive

potenza kVA

6, 9, 12, 15, 22, 30